Bambola

Bambola | Teresa Lepore

Bambola:
“Ciao! Mi chiamo Bambola e sono la ragazza di Luigi. Vivo con i miei genitori alla Crocetta, vado a scuola, prendo bei voti e faccio contenti i miei. Nel tempo libero mi piace chiacchierare al telefono con le amiche, farmi la manicure ed uscire con il mio Luigi. Mi piace stare con lui, mi fa sentire diversa rispetto a quando sono a casa con i miei. Mi sento libera di fare ciò che voglio. E mi piace.
Il mio cambiamento più grande è la crescita interiore. Ho iniziato a guardare i miei compagni come persone reali, ma soprattutto come amici veri, non più come oggetti da maltrattare e comandare. Anche il mio rapporto con Luigi cambia, diventa più profondo, maturo e spero duraturo. Ho capito che dietro a uno sguardo si celano tante sfaccettature straordinarie, e ognuno di loro lo è”.

Teresa Lepore:
“Ciao a tuttiiiiii!!! Io sono Teresa! Sono diplomata all’Accademia dello Spettacolo e il mio sogno è quello di lavorare nel teatro, facendo musical. Mi è piaciuto molto interpretare Bambola perché in alcuni aspetti mi somiglia, in altri è il mio esatto contrario. Per esempio, l’essere sempre “la brava ragazza” agli occhi degli altri, ma con il desiderio di evadere e trasgredire le regole a volte, ma sempre mantenendo la testa sulle spalle (sia chiaro), mi accomuna con lei, mentre l’essere civetta, snob e acida (al massimo esponenziale) è una cosa che non mi appartiene per niente, ma è stato molto divertente esplorare nuove caratteristiche”.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...