Ecco a voi…Palace!

Palace:
Al secolo Carolina Janis (come Janis Joplin) Persod, ma da tutti chiamata Palace poiché suo padre ha un locale che si chiama appunto Palace, è una ragazza con la testa fra le nuvole forse perchè non ha mai frequentato la scuola; adora: leggere i manga, i cappelli, il giallo e i fazzoletti di stoffa con cui si soffia il naso durante il periodo delle allergie.
Il suo stile di vita? “Cielo a pecorelle leva il medico di torno…no forse non era proprio così…”

Giulia Sanna:
La giovane attrice nasce nella cittadina di Iglesias il 17/09/1990 e subito di distingue per il suo talento artistico: a tre anni interpreta Pinocchio nel cortile di casa, seguono poi numerose rappresentazioni di marionette nel salotto di casa, gli anni passano e Giulia finalmente nel 2012 si diploma all’ACCADEMIA dello SPETTACOLO come Triple theatre performer.

Ecco cosa dice di 6comenoi:
” Il mio personaggio è sicuramente assieme a Luigi e Andrea quello che cresce di più, infatti da ragazza spensierata qual è all’inizio, acquista sicurezza e consapevolezza, in un certo senso mi ritrovo parecchio come artista in questo suo percorso. Spero che Palace possa divertire il pubblico, come diverte me”.

Oggi conosciamo Bambola…

Bambola | Teresa Lepore

Bambola:
“Ciao! Mi chiamo Bambola e sono la ragazza di Luigi. Vivo con i miei genitori alla Crocetta, vado a scuola, prendo bei voti e faccio contenti i miei. Nel tempo libero mi piace chiacchierare al telefono con le amiche, farmi la manicure ed uscire con il mio Luigi. Mi piace stare con lui, mi fa sentire diversa rispetto a quando sono a casa con i miei. Mi sento libera di fare ciò che voglio. E mi piace.
Il mio cambiamento più grande è la crescita interiore. Ho iniziato a guardare i miei compagni come persone reali, ma soprattutto come amici veri, non più come oggetti da maltrattare e comandare. Anche il mio rapporto con Luigi cambia, diventa più profondo, maturo e spero duraturo. Ho capito che dietro a uno sguardo si celano tante sfaccettature straordinarie, e ognuno di loro lo è”.

Teresa Lepore:
“Ciao a tuttiiiiii!!! Io sono Teresa! Sono diplomata all’Accademia dello Spettacolo e il mio sogno è quello di lavorare nel teatro, facendo musical. Mi è piaciuto molto interpretare Bambola perché in alcuni aspetti mi somiglia, in altri è il mio esatto contrario. Per esempio, l’essere sempre “la brava ragazza” agli occhi degli altri, ma con il desiderio di evadere e trasgredire le regole a volte, ma sempre mantenendo la testa sulle spalle (sia chiaro), mi accomuna con lei, mentre l’essere civetta, snob e acida (al massimo esponenziale) è una cosa che non mi appartiene per niente, ma è stato molto divertente esplorare nuove caratteristiche”.