La tua mano chiusa

Ascolta la canzone in anteprima cliccando qui sotto!

Interpretazione di Valentina Marciano | Capoccia

Molte mani hai stretto
Molte le carezze
Scivola tra le tue dita
Lo splendore della vita

Resta un mistero
Fitto come un velo scuro
Il tuo pugno che non apri
Come un fianco che non scopri

La tua mano chiusa
Contro il cielo
È un gancio da sferrare

La tua mano chiusa
Sopra il cuore
È uncino per afferrare

Molte cose immaginate
Poche le risposte
Forse hai un guinzaglio
Per trovar la vita al tuo risveglio

Se stringessi un’altra mano
A chi è rimasto indietro?
O scavassi tra la neve
Per cercar chi ha avuto sorte breve?

La tua mano chiusa
Contro il cielo
È un gancio da sferrare

La tua mano chiusa
Sopra il cuore
È uncino per afferrare

Tu sei come un bambino
Un bambino che gioca
Quella mano che tu chiudi
Tiene un filo ben stretto
È del tuo palloncino
Che solletica Dio

Nanananaaa Nanananaaa

La tua mano chiusa
Contro il cielo
È un gancio da sferrare

La tua mano chiusa
Sopra il cuore
È uncino per afferrare

Nanananaaa Nanananaaa

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...