6comeNoi: lettera di uno spettatore…d’eccezione!

6comeNoi - getting into charachters

6comeNoi – getting into charachters

Ciao a tutti! Reduci dall’entusiasmante tournée di 6comeNoi, nel mese di maggio, riportiamo una lettera che ci ha riempiti di orgoglio: è stata scritta da Francesco Rizzati, noto regista carmagnolese che ha un’esperienza teatrale pluridecennale.
Cogliamo l’occasione per ringraziare tutti coloro che ci hanno accompagnati in questa bellissima avventura, che si sono soffermati sulle pagine del nostro blog o dei social network per lasciarci un pensiero, un’opinione.

…Ci sarà un seguito? Noi ci crediamo!

Ecco la lettera di Francesco Rizzati.

[…]Cosa mi aspettavo? Uno spettacolo dignitoso, realizzato con molta buona volontà e scarsi mezzi, come quelli che facciamo noi, in genere. E invece…

Ho visto uno spettacolo magnifico, professionale, ricco, ma ciò che più conta: uno spettacolo che mi ha toccato il cuore. Bellissimo, ma non come possono essere belli i nostri spettacoli amatoriali, pur non disprezzabili. No, bello in assoluto. Bella l’idea, bella la realizzazione con attori e ballerini sul palco e filmati che interagiscono, belle le canzoni, belle le voci dei giovani attori, belle le loro interpretazioni, belle, anche se non troppo elaborate, le coreografie, belle le tante, splendide luci, bella… bellissima la regia. E bello il significato profondo dell’opera. Ho sorriso, ho gioito, mi sono commosso. E tutti i presenti, con me. Siamo usciti dal Politeama raggianti, felici di esserci stati. Io credevo di fare un piacere ad Alessandro andando a vedere lo spettacolo, invece è stato lui, la sua compagnia (e la Provvidenza) a fare un piacere a me ed a regalarmi una serata di felicità piena.

Perché vi racconto tutto questo? Perché, dopo aver visto lo spettacolo, non mi so dar pace al pensiero che ha potuto essere replicato solo cinque volte, di cui l’ultima ieri sera, poi dovrà essere accantonato. Se non si trova un distributore non si rientra nei costi e… non si può replicare a lungo, sempre in perdita. Che peccato!

Sarebbe bello se lo spettacolo potesse essere replicato a Carmagnola. Credetemi: ne varrebbe la pena. Butto il sasso nello stagno: chissà che non arrivi un aiuto, una risposta.

2 thoughts on “6comeNoi: lettera di uno spettatore…d’eccezione!

  1. Sono d’accordo con Francesco. Anna ed io ci siamo stati quasi sempre e ci saremo anche a Carmagnola. Bravissimi tutti!
    Gianni

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...