Benvenuta Capoccia!

Elena Bonino | Capoccia

Elena Bonino | Capoccia

Capoccia
“Uè, salve a ttutti! Sono Capoccia e sto a Torino, in mezz’ a sti polaretti da troppo tempo! Io mica ci volevo venire a Torino ma mia mamma mi ha obbligato perchè al paese mio ne ho fatte troppe e secondo lei dovevo “dare una regolata alla mia vita”. Ah, tanto per sapere, i miei sono divorziati e ora vivo con mio padre che tiene un’officina. Dopo la scuola ( ma pure prima e durante!) lavoro con lui. Diciamo che a scuola nun me piace annà anzi, nun m’importa proprio ( anche se Pirandello m’ha sempre preso, è uno chenne sa!). Sono a ppiù ggrande tra i miei amici e tengo una macchina (che ho truccato) e ci vado in giro co loro! Luigi è l’unico ggiusto di tutta sta marmaglia (e me piace assai, ma non posso dirlo pecchè lui sta fidanzato co Bambola, una sgalettata che tiene la puzza sotto u naso!). Palace e Andrea pure sono due senza carattere, troppo bbuoni e Fela( nun lo posso sopportà…e mmenomale che ce ne sta solo uno come lui..uno bbasta e avanza…) e Provvidenza, l’altra sgallettata che canta e saltella tutto il tempo ,pure mi sta facendo pedere a pazienza ma sa il fatto suo e la rispetto pe qquesto!”.

Elena Bonino
“Ciao a tutti! Sono Elena Bonino, ho 22 anni e mi sono diplomata nel Maggio 2012 all’Accademia dello spettacolo di Torino come Triple theatre performer. Interpretare Capoccia in questo musical mi diverte da morire perchè non potrebbe esserci niente di più diverso da me! Al contrario di Capoccia, infatti, sono femminile, amo i vestiti, e sono bergamasca (cosa da non sottovalutare se devi parlare con accento napoletano tutto lo spettacolo!!!!). Quindi è una vera sfida! Ma la cosa che mi piace di più è che attraverso il mio personaggio posso fare tutto ciò che nella vita non farei mai ( e meno male!) come essere sempre scazzata, insultare (in modo buffo) le persone , essere sguaiata, poco femminile. Da un certo punto di vista è liberatorio!!!! E’ come darmi il permesso di comportarmi senza filtri di nessun genere, e a volte è un’ottima valvola di sfogo! Spero di divertire il pubblico e di essere credibile nella parte di scugnizza scapestrata!”.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...